>> www.3mxteam.it

  

21 09 2014 ARCO - CAMPIONATO ITALIANO

Sesta ed ultima prova del Campionato Italiano 2014 svoltasi sul circuito "mondiale" di Pietramurata ripresa e trasmessa in diretta televisiva su ben tre emittenti televisive nazionali: Dinamica Channel, AutoMotoTV e SportItalia.

Emozioni in crescendo in mattinata verso l'attesissima diretta che ha dato il giusto lustro e visibilità allo spettacolare Campionato Italiano.

Nicola Lazzaroni

In MX1 Nicola Lazzaroni e Stefano Quarti si sono qualificati tra i migliori quaranta partenti ed hanno cercato di ben figurare nelle due finali ma solo in gara uno hanno raccolto i frutti dei loro sforzi piazzandosi rispettivamente al 21esimo ed al 27esimo posto. In gara due invece due cadute nelle fasi iniziali hanno da una parte escluso Stefano per la rottura di un radiatore e dall'altra caricato Nicola che ha con grinta conquistato una buonissima 26esima posizione.

In MX2 l'altissimo livello agonistico dei piloti ha sin dal mattino contenuto i distacchi in un risicatissimo intervallo di tempo e le due gare pomeridiane sono state altrettanto tirate. Nicholas Lumina, pur dimostrando una buona velocità sul giro che gli avrebbe potuto permettere di restare nelle prime quindici posizioni, è riuscito ad esprimersi al meglio solo in gara uno (15esimo appunto) mentre in gara due è rimasto più arretrato a causa della ancora non perfetta condizione atletica.

A fine giornata troviamo quindi Nicola Lazzaroni al quinto posto di categoria seguito al 17esimo da Stefano Quarti, ed in MX2 Under 21 Nicholas Lumina non riesce questa volta a salire sul podio piazzandosi in una comunque ottima quinta posizione di giornata.

Stefano Quarti

Il Campionato Italiano 2014 si chiude quindi con Stefano Quarti al 16esimo posto di categoria seguito con 5 pti di distacco da Nicola Lazzaroni. Nonostante l'infortunio di inizio anno per il primo e qualche errore o leggerezza per il secondo, i nostri portacolori si possono ritenere abbastanza soddisfatti con gli ultimi risultati ottenuti che li rendono consapevoli di poter stare tra i migliori piloti italiani.

Nota di merito va anche a Yuri Quarti che alla prima presenza nel Campionato Italiano MX2, con la sua SX125 si è dimostrato molto veloce e coriaceo nonostante la brutta botta ad un piede che si è rivelata poi una frattura dell'alluce!

Il prossimo weekend saremo impegnati per la gara di Campionato Regionale Lombardo al crossodromo Tazio Nuvolari di Mantova. Siete tutti invitati sotto i gazebo ORANGE!