>> www.3mxteam.it

  

03-05-2015 MONTALBANO JONICO - CAMPIONATO ITALIANO

Nicholas LuminaDopo la vittoria a mani basse durante la prima prova del Trofeo Barzaghi della scorsa settimana in cui Nicholas Lumina ha partecipato per poter fare una sorta di "allenamento competitivo", il team si è ritrovato al completo per la seconda prova del Campionato Italiano a Montalbano Jonico nella per noi lontana Basilicata.

Con una cornice di pubblico notevole il perfettamente preparato tracciato di Montalbano J. è stato baciato dal sole ed è stato teatro dello spettacolo che una gara di altissimo livello tecnico può dare.

A Montalbano, senza il nostro Stefano Quarti fuori ancora per l'infortunio allo scafoide, i nostri portacolori sono stati in MX2 Nicholas Lumina ed in MX1 Andrea Saletti.

Entrambi i nostri ragazzi si sono aggiudicati con grande determinazione la qualificazione alle gare riservate ai primi quaranta piloti di ogni classe.

Andrea Saletti

In MX1 Andrea, in sella alla sua ORANGE SXF350, si è dimostrato molto veloce confermando quanto fatto durante la prima prova a Faenza. Dopo aver chiuso una buona prima manche al 23° posto e dopo i primi intensissimi giri in gara due con diversi sorpassi che lo stavano portando nelle prime 15 posizioni, Andrea ha commesso un errore, complice probabilmente della terra sugli occhiali, nella parte veloce del tracciato uscendo così di pista al di là di un appoggio cadendo rovinosamente sulla spalla..portato subito in ospedale per accertamenti purtroppo è stata diagnosticata la frattura scomposta della clavicola che lo terrà lontano dai campi gara per circa tre settimane.

Nella MX2 Nicholas, con la KTM SXF250, è stato capace di restare tra i più veloci piloti sul tracciato non riuscendo però ad imprimere, dopo due partenze quasi perfette con la seconda posizione in entrambe le gare, un ritmo iniziale tale da potersi giocare le primissime posizioni nelle classifiche assolute ma si è comunque guadagnato due importanti risultati (12° in gara uno e 9° in gara due) che lo hanno portato alla qualificazione per la Supercampione. La Supercampione per Nicholas è stata la ciliegina sulla torta di un'ottima giornata. Il 10° posto tra i migliori venti piloti delle due classi è stato per lui un importante segnale che la strada che si sta percorrendo è quella giusta e che lavorando con impegno potrà decisamente migliorare le proprie prestazioni per puntare poi ad importanti obiettivi.

Nicholas ha chiuso quindi la gara ottenendo la terza posizione di categoria regalandoci grandi emozioni salendo sul podio del Campionato Italiano!

Ci ritroveremo a Serle (BS) per la terza prova del Campionato Regionale Lombardo tra due settimane in cui speriamo di poter dare il bentornato al nostro Stefano Quarti.

Stay Tuned...WE ARE READY TO RACE!